Canon pubblica un white paper per la 1D Mark IV

La scorsa settimana Canon ha pubblicato in formato .pdf un “white paper” per la nuova DSLR 1D Mark IV. Il “white paper” di 123 pagine descrive in maniera dettagliata le maggiori funzionalità e le novità tecniche del nuovo corpo macchina, senza nulla togliere a quello che è il manuale di istruzioni del modello. Il documento è liberamente scaricabile presso il sito Canon Digital Learning Center. Nella stassa pagina sono ancora disponibili per il download “white paper” per altri modelli, tra cui la 1D Mark III e Mark IIN, la 5D e la Mark II, la 1Ds Mark II e Mark III, la 50D 40D 30D e 20D, oltre ad un altro documento con dettagli tecnici sui sensori CMOS.

Nuovo firmware 1.1.0 per la Canon 7D

Canon ha rilasciato ieri una nuova versione del firmware per la EOS 7D. La versione è 1.1.0 ed è scaricabile dal sito Canon Giappone attraverso questa pagina in inglese, dove ci sono anche le nuove specifiche del firmware e le istruzioni per aggiornare la macchina.

Nuovo OnyX 2.1 per OS 10.6 Snow Leopard

Ieri è stata rilasciata la versione finale del popolare freeware OnyX funzionante con OS 10.6 Snow Leopard. OnyX è un software molto utile per effettuare manutenzione e per settare alcuni parametri del proprio Sistema Operativo con pochi e semplici passaggi. Dall’uscita del nuovo 10.6 Snow Leopard, OnyX è passato attraverso un programma beta con ben 5 versioni prima di arrivare alla versione finale 2.1 pienamente compatibile con Snow Leopard.

OnyX è scaricabile gratuitamente dal sito della software house Titanium. Se non si dispone di OS 10.6 Snow Leopard ma di una versione precedente, esistono anche versioni compatibili con Mac OS X dalla 10.2 Jaguar.

Onyx

Canon presenta la nuova 1D Mark IV

Canon ha presentato la nuova digitale 1D Mark IV. Sarà in vendita da dicembre 2009 e per ora si conosce solo il prezzo in dollari americani: 4.999 USD. Tra le caratteristiche della nuova digitale SLR vi è il sensore CMOS con una risoluzione da 16 milioni di pixels con un fattore di 1.3x; doppio processore DIGIC 4; conversione a 14 bit per canale; l’estensione della scala ISO fino a 102.400; video full HD a 1080p con presa per microfono stereo esterno; nuovo sistema autofocus a 45 punti; 10 fotogrammi al secondo con scatto continuo; schermo LCD da 3 pollici da 920.000 punti. L’ergonometria del corpo macchina è rimasta invariata rispetto alla 1D Mark III. Maggiorni informazioni presso il sito americano di Canon Digital Learning Center.

markIV

Apple introduce nuovi modelli iMac

Sono in vendita i nuovi modelli di iMac: due modelli con schermo da 21,5″ (1.920×1.080 pixel) e 27″ (2.560×1.440 pixel) retroilluminati LED. Nuovi i processori usati: Intel Core 2 fino a 3,33 GHz oppure Intel Core i5 a 2,66 GHz o Intel Core i7 a 2,8 GHz (questi ultimi due sono quad-core disponibili solo per il modello da 27″). Nuove schede grafiche ATI e memoria RAM di base per tutti i modelli di 4 GB espandibile fino a 16 GB. La capienza massima disponibile dell’hard disk è stata aumentata fino a 2TB. La tastiera senza fili presenta un nuovo design ma soprattutto è il mouse che ha subito un radicale cambiamento, è tutto nuovo e adesso si chiama Magic Mouse: non presenta più la piccola rotellina di scorrimento superiore, è diventato multi-touch e può ricordare per certi movimenti l’uso del multi-touch dei portatili MacBook. Informazioni dettagliate sono disponibili presso il sito Apple.

Nuovo firmware 1.0.9 per la Canon 7D

Canon ha rilasciato oggi una nuova versione del firmware per la EOS 7D. La versione è 1.0.9 ed è scaricabile dal sito Canon Giappone attraverso questa pagina in inglese, dove ci sono anche le nuove specifiche del firmware e le istruzioni per aggiornare la macchina. Questa nuova versione tra l’altro porta a miglioramenti nella gestione dell’autofocus in Live View e corregge un errore nella gestione del flash.

Read Right: leggere i file pdf in verticale con un MacBook

Segnalo un piccolo programma open-source (con licenza free) molto utile a chi utilizza un MacBook Air o Pro per leggere file in formato pdf: si tratta di Read Right della Twilight Edge.

read-right

Aprendo un documento in formato pdf con questo programma, il documento stesso è ruotato in verticale e ridimensionato nel formato dello schermo del MacBook, così si può leggere il file usando e “maneggiando” il MacBook come se fosse un libro. Il programma è nella versione 1.0.1 compatibile anche con OS X 10.6 Snow Leopard. Tra le caratteristiche da segnalare c’è la possibilità di avere la rotazione del file sia in senso orario che in senso antiorario.
Personalmente date le caratteristiche di leggerezza del MacBook Air, ritengo questo programma un piccolo “must” per tale computer.