Nuovo OnyX 2.1 per OS 10.6 Snow Leopard

Ieri è stata rilasciata la versione finale del popolare freeware OnyX funzionante con OS 10.6 Snow Leopard. OnyX è un software molto utile per effettuare manutenzione e per settare alcuni parametri del proprio Sistema Operativo con pochi e semplici passaggi. Dall’uscita del nuovo 10.6 Snow Leopard, OnyX è passato attraverso un programma beta con ben 5 versioni prima di arrivare alla versione finale 2.1 pienamente compatibile con Snow Leopard.

OnyX è scaricabile gratuitamente dal sito della software house Titanium. Se non si dispone di OS 10.6 Snow Leopard ma di una versione precedente, esistono anche versioni compatibili con Mac OS X dalla 10.2 Jaguar.

Onyx

Apple introduce nuovi modelli iMac

Sono in vendita i nuovi modelli di iMac: due modelli con schermo da 21,5″ (1.920×1.080 pixel) e 27″ (2.560×1.440 pixel) retroilluminati LED. Nuovi i processori usati: Intel Core 2 fino a 3,33 GHz oppure Intel Core i5 a 2,66 GHz o Intel Core i7 a 2,8 GHz (questi ultimi due sono quad-core disponibili solo per il modello da 27″). Nuove schede grafiche ATI e memoria RAM di base per tutti i modelli di 4 GB espandibile fino a 16 GB. La capienza massima disponibile dell’hard disk è stata aumentata fino a 2TB. La tastiera senza fili presenta un nuovo design ma soprattutto è il mouse che ha subito un radicale cambiamento, è tutto nuovo e adesso si chiama Magic Mouse: non presenta più la piccola rotellina di scorrimento superiore, è diventato multi-touch e può ricordare per certi movimenti l’uso del multi-touch dei portatili MacBook. Informazioni dettagliate sono disponibili presso il sito Apple.

Read Right: leggere i file pdf in verticale con un MacBook

Segnalo un piccolo programma open-source (con licenza free) molto utile a chi utilizza un MacBook Air o Pro per leggere file in formato pdf: si tratta di Read Right della Twilight Edge.

read-right

Aprendo un documento in formato pdf con questo programma, il documento stesso è ruotato in verticale e ridimensionato nel formato dello schermo del MacBook, così si può leggere il file usando e “maneggiando” il MacBook come se fosse un libro. Il programma è nella versione 1.0.1 compatibile anche con OS X 10.6 Snow Leopard. Tra le caratteristiche da segnalare c’è la possibilità di avere la rotazione del file sia in senso orario che in senso antiorario.
Personalmente date le caratteristiche di leggerezza del MacBook Air, ritengo questo programma un piccolo “must” per tale computer.

Applicazioni compatibili con Mac OS X 10.6 Snow Leopard

Quali applicazioni sono compatibili con Mac OS X 10.6 Snow Leopard?
Per rispondere a questa domanda, vi segnalo un sito che può essere utile prima di decidere se è arrivato il momento di passare al nuovo sistema operativo Mac OS X 10.6 Snow Leopard.
Il sito è: snowleopard.wikidot.com
E’ un sito in costante aggiornamento (Wiki) che propone l’elenco di più di 1600 software (al momento di scrivere questa nota) e la loro compatibilità o meno con il nuovo sistema operativo. E’ mantenuto da un gruppo di sviluppatori indipendenti di Apple ma tutti possono dare il proprio contributo con esperienze personali nel caso in cui una versione di un particolare software non sia stata ancora inclusa nell’elenco (per evitare abusi occorre una rapida registrazione).
L’elenco in ordine alfabetico indica oltre al nome del software ed alla sua versione, il sito del produttore e se la versione è totalmente compatibile, parzialmente compatibile (in questo caso oltre alla dicitura Warning c’è anche una breve spiegazione del problema o un rimando) oppure purtroppo incompatibile.

MacOs X 10.6 – Snow Leopard in vendita il 28 agosto

Snow Leopard o se si preferisce il nome tecnico MacOs X versione 10.6, sarà negli Apple Stores da venerdì 28 agosto; sull’Apple Store è già possibile preordinarlo. I prezzi variano a seconda delle licenze di cui già si dispone, o meno. Come aggiornamento per gli utenti di MacOs X 10.5 (Leopard) il costo è 29 €; 49 € per il Family Pack (fino a 3 licenze) e 129 € per chi non ha MacOs X 10.5 e deve acquistare la licenza completa.

SnowLeopard_1

Come avere il preview con grandi icone e Mac OS Leopard

Mac OS Leopard ha la possibilità di creare icone di preview di grandi dimensioni (fino a 512×512 pixel): per avere ciò si può attivare la vista Cover Flow del Finder e massimizzare la cartella che si vuole vedere a piacimento.
C’è però un’alternativa per avere il preview con grandi icone, molto utile per una rapida analisi di immagini, senza attivare la vista in Cover Flow ma eseguendo semplicemente una ricerca.

continua “Come avere il preview con grandi icone e Mac OS Leopard”

Ci sarà presto un aggiornamento per Mac OS X 10.5.7

Ormai l’uscita del nuovo sistema operativo Mac OS X 10.6, chiamato Snow Leopard, è imminente (si parla di settembre-ottobre), ma prima di allora ci sarà ancora un aggiornamento per l’attuale sistema operativo Leopard 10.5. Presto vedremo arrivare la versione 10.5.8 che in questi giorni è stata consegnata agli sviluppatori.

Personalizzare le preferenze della gestione dei file .ZIP

In Mac OS X i file .ZIP sono gestiti direttamente dal sistema operativo con il programma Utility Compressione che si trova in /Systema/Libreria/CoreService. Utility Compressione permette di personalizzare alcuni parametri adeguandoli alle proprie esigenze attraverso il solito pannello Preferenze (Utility Compressione>Preferenze).

continua “Personalizzare le preferenze della gestione dei file .ZIP”