Aggiornamento di Camera Raw 6.1 per Photoshop

Da oggi è disponibile un aggiornamento di Adobe Camera Raw (ACR): si tratta della versione 6.1 per Photoshop CS5. Questo aggiornamento è disponibile in un file .dmg in questa pagina per la versione Mac e in un file .zip qui per quella Windows. La versione 6.1 aggiunge il supporto per i files di nuove macchine fotografiche (tra le quali la Canon EOS 550D). Per un elenco completo delle fotocamere supportate da Camera Raw si può guardare questa pagina di supporto del sito Adobe.

12 aprile 2010: Adobe presenta Creative Suite 5

Ormai mancano poco più di due settimane alla presentazione della nuova versione di Creative Suite, la versione 5, che presumibilmente includerà anche la nuova versione di Photoshop, la versione CS5. Adobe ho preparato un sito, questo, dove è possibile registrarsi per assistere al video della presentazione che sarà trasmesso alle ore 17 del giorno 12 aprile.

Photoshop compie 20 anni

Oggi 19 febbraio 2010 Adobe Photoshop, il software che ha ridefinito la creatività nell’era digitale e che ha cambiato il nostro modo di vedere il mondo, compie 20 anni.

Nel 1987 Thomas Knoll, uno studente dell’Università del Michigan, ha sviluppato un programma di immagini chiamato Display. Era un programma molto semplice per mostrare immagini in scala di grigio attraverso un monitor in bianco e nero.

continua “Photoshop compie 20 anni”

Disabilitare la rotazione delle immagini con CS4 ed i nuovi MacBook

Il nuovo trackpad dei MacBook Air e dei nuovi MacBook Pro è molto bello e semplice da usare, ma tra le sue caratteristiche forse c’è n’è una che può dare fastidio usando Photoshop CS4: inavvertitamente muovendo due dita sul trackpad stesso si può ruotare verso destra o verso sinistra l’immagine aperta all’interno di CS4.
Se questa non è l’azione voluta, questa caratteristica del trackpad da sicuramente fastidio.

Per venire incontro alle richieste dei clienti, Adobe ha rilasciato un plug-in dal nome disable_trackpad_gestures.dmg che disabilita la funzione di multitouch per la rotazione ed anche per lo zoom (altra caratteristica che può dare fastidio). Naturalmente la rotazione dell’immagine può sempre avvenire dal menù Image>Image Rotation mentre lo zoom si ha sempre con il tool Zoom (Z) oppure con ⌘+ e ⌘-.

Da RAW a Jpeg – terza parte: usando Instant Jpeg From Raw

RawWorkflow.com, in collaborazione con Imagenomic LLC, già molto nota tra i fotografi professionisti per i suoi accessori fotografici, ha sviluppato un software gratuito per Mac (ed anche per Windows) chiamato Instant Jpeg From Raw.
Sfruttando la caratteristica dei file RAW che hanno incorporata una versione in Jpeg dell’immagine (anche se molte volte ad una risoluzione inferiore rispetto a quella della macchina fotografica e con i parametri di quest’ultima), questa utility è in grado di estrarre questi file Jpeg in brevissimo tempo e senza la necessità di far partire alcun programma in quanto si accede all’utility dal menù contestuale del mouse.

continua “Da RAW a Jpeg – terza parte: usando Instant Jpeg From Raw”

Da RAW a Jpeg – prima parte: usando Photoshop

Scattando esclusivamente in RAW alcune volte c’è la necessità di avere un file Jpeg in tempi molto rapidi, per esempio per inviarlo immediatamente via email. Ormai le macchine professionali Canon (sia la 1D MarkIII che la 1Ds MarkIII che la più recente 5D MarkII) hanno la possibilità di salvare il file RAW ed in contemporanea anche il file .jpg le cui caratteristiche di dimensione e compressione devono essere impostate direttamente attraverso le funzioni della macchina stessa.
Così facendo però l’autonomia di scatti delle singole memory cards viene a diminuire, in quanto per ogni scatto ci saranno due file: uno RAW ed uno Jpeg. D’altra parte è altrettanto vero che in caso di urgenza dove non si può perdere neanche un secondo si hanno a disposizione immediatamente e contemporaneamente due versioni della medesima immagine.
Ma se tra lo scatto e l’uso del file Jpeg si ha a disposizione qualche secondo in più, la generazione di questo file può avvenire tranquillamente via software nel Mac.
Tre sono le possibilità che suggerisco e spiego in tre differenti articoli: la prima possibilità usando Photoshop CS4, la seconda usando Lightroom 2.x e la terza possibilità usando un’utility gratuita chiamata “Instant JPEG from raw” prodotta da RawWorkflow.

continua “Da RAW a Jpeg – prima parte: usando Photoshop”