Disabilitare la rotazione delle immagini con CS4 ed i nuovi MacBook

Il nuovo trackpad dei MacBook Air e dei nuovi MacBook Pro è molto bello e semplice da usare, ma tra le sue caratteristiche forse c’è n’è una che può dare fastidio usando Photoshop CS4: inavvertitamente muovendo due dita sul trackpad stesso si può ruotare verso destra o verso sinistra l’immagine aperta all’interno di CS4.
Se questa non è l’azione voluta, questa caratteristica del trackpad da sicuramente fastidio.

Per venire incontro alle richieste dei clienti, Adobe ha rilasciato un plug-in dal nome disable_trackpad_gestures.dmg che disabilita la funzione di multitouch per la rotazione ed anche per lo zoom (altra caratteristica che può dare fastidio). Naturalmente la rotazione dell’immagine può sempre avvenire dal menù Image>Image Rotation mentre lo zoom si ha sempre con il tool Zoom (Z) oppure con ⌘+ e ⌘-.

Come avere il preview con grandi icone e Mac OS Leopard

Mac OS Leopard ha la possibilità di creare icone di preview di grandi dimensioni (fino a 512×512 pixel): per avere ciò si può attivare la vista Cover Flow del Finder e massimizzare la cartella che si vuole vedere a piacimento.
C’è però un’alternativa per avere il preview con grandi icone, molto utile per una rapida analisi di immagini, senza attivare la vista in Cover Flow ma eseguendo semplicemente una ricerca.

continua “Come avere il preview con grandi icone e Mac OS Leopard”

Aggiornamento 2.4 per Lightroom e 5.4 per ACR

Da oggi è disponibile il nuovo aggiornamento di Lightroom che porta alla versione 2.4.
L’aggiornamento, per Mac e windows, è disponibile qui.

Inoltre anche per Photoshop CS4 è stato rilascato un aggiornamento: si tratta della versione 5.4 di ACR, Abobe Camera Raw, disponibile anch’essa qui.

Kodak non produce più pellicole kodachrome

Kodak ha annunciato ufficialmente lo stop alla produzione della pellicola kodachrome 64. Purtroppo è la mossa che fa definitivamente voltare pagina alla fotografia, è la fine di una splendida avventura che grazie ai modelli da 25, 64 e 200 Asa (ricordiamola così, come è nata, con la vecchia scala in Asa e Din) ci ha permesso di immortalare attimi indimenticabili.

continua “Kodak non produce più pellicole kodachrome”